clicca sull'immagine per lo slideshow
Software per elaborazione dati dinamici 

ultimo aggiornamento: 2012-03-20                           

chiedi un preventivo per questo strumento

*I campi con l'asterisco sono obbligatori.

*nome :
*azienda :
*indirizzo :
*città :
*telefono :
*email :
 

DESCRIZIONE BREVE DEL PRODOTTO

Vibrosoft è un software sviluppato allo scopo di visualizzare ed elaborare i dati (in particolare quelli vibrometrici) acquisiti dalle nostre centraline dinamiche.

 


PUNTI DI FORZA

Con questo pacchetto software è possibile:
- selezionare e visualizzare le registrazioni dei valori minimi e massimi, visualizzarli in forma aggregata o a gruppi di 6 canali, selezionando la cadenza di visualizzazione: oraria, giornaliera o mensile;
- generare dei report tipo relazione stampabile;
- selezionare e visualizzare, tutti i canali o a gruppi di 6 delle registrazioni di evento cioè segnali registrati al verificarsi della condizione di evento;
- selezionare e attivare analisi spettrali ed elaborazioni vibrometriche standard su periodi del segnale registrato. Tali analisi è necessaria per la determinazione della distribuzione spettrale dell’energia in quanto il valore di riferimento di soglia fornito dalla normativa è variabile in funzione della frequenza;
- convertire i dati in formato standard ASCII al fine di poter essere importati in pacchetti commerciali di elaborazione;
- effettuare la lettura manuale dei tempi di primo arrivo e dei parametri per la localizzazione.

 


DETTAGLIO

Questo software consente di visulizzare l’andamento massimo di accelerazione o velocità in modo rapido.
Nel caso di superamento delle soglie impostate i segnali sono registrati in forma non compressa e possono essere scaricati ed analizzati sia in termini di ampiezza di oscillazione massima di picco puntuale per ogni singola componente sia in termini di analisi spettrale.
Questa è utilizzata per la determinazione della distribuzione spettrale dell’energia in quanto valore di riferimento fornito dalla normativa è variabile in funzione della frequenza. Grazie alla sincronizzazione dell’acquisitore tramite sistema GPS ogni evento registrato può essere datato con precisione assoluta.
Un modulo software consente anche la registrazione continua del segnale non compresso sull’HD del PC.
In questo modo è possibile procedere con un post processing al recupero automatico o manuale anche dei dati la cui ampiezza, inferiore alla soglia di registrazione, non avrebbe attivato la registrazione non compressa.
Questa funzione richiede che il PC sia connesso permanentemente all’acquisitore e che il canale di comunicazione supporti la mole dati da trasferire in tempo reale.
I dati registrati possono essere convertiti in altri formati (ASCII,SEG2 ecc) a richiesta è possibile la personalizzazione del formato